Visite guidate alla mostra “Guercino a Fano. Tra presenza e assenza”

Avrà inizio sabato 14 maggio il ricco calendario di visite guidate alla mostra “Guercino a Fano. Tra presenza e assenza” che le guide turistiche della città, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Fano, proporranno a cittadini e turisti per l’intera durata dell’evento espositivo.

Nei mesi di maggio e giugno verranno proposti due itinerari:

– martedì ore 18.30 e 21.00  visita guidata alla mostra “Guercino a Fano” e alla Pinacoteca San Domenico: un itinerario della durata di circa un’ora che prenderà avvio da quel grande contenitore artistico e culturale che è la Chiesa di San Domenico, sede di un’importante pinacoteca di arte sacra, per approdare ai tre grandi capolavori del Guercino esposti in mostra, fra i quali il San Giovanni Battista alla Fonte, che torna a Fano dopo oltre due secoli di assenza.

– sabato ore17.00 Itinerario del Seicento fanese: un percorso interessante che guiderà i visitatori nei luoghi in cui è ancora possibile ritrovare i segni della presenza del Guercino e degli altri artisti della scuola emiliano-bolognese (Carracci, Reni, Domenichino, ecc). L’itinerario avrà la durata di circa 2 ore.

La prenotazione è obbligatoria. Per informazioni e prenotazioni contattare l’ufficio prenotazioni delle guide turistiche di Fano al numero 0721.855987 oppure 349.1337893 email: info@pesarourbino.com